Domenico Bruni, famoso cantante eunuco, nacque ad Umbertide ( allora chiamata Fratta ) nel XVIII secolo: la sua vita fu dedicata alla musica e si esibì nei più rinomati teatri dell'epoca, dal San Carlo di Napoli alla corte dello zar di Russia a San Pietroburgo. A lui è intitolato il teatro collocato presso l'Opificio per le Arti dello Spettacolo di Umbertide, una struttura di 1200 mq nata dal recupero architettonico di un ex opificio artigianale, è destinata esclusivamente alle attività di spettacolo dal vivo.

Dal 2000, anno della sua prima apertura, la struttura ospita regolarmente spettacoli di danza, sua principale vocazione, ma anche altri di musica e prosa.

Le attività di spettacolo ivi realizzate sono coordinate dalla Associazione Culturale Teatro Domenico Bruni.

Dotato di ampi spazi ( un palcoscenico di 20 metri per 10 ), con una perfetta visione frontale, il teatro è particolarmente indicato per allestimenti contemporanei.

Il Centro Culturale OPLAS è un'ampia struttura comprendente inoltre un laboratorio scenografico, un atelier costumi, una sala montaggio per l'editing video, due sale di danza, nonché l'archivio storico dei costumi e delle maschere utilizzati dall'OPLAS/CRDU in vent'anni di attività creativa, e che costituiscono un vero e proprio museo con costumi e scenografie esibite ai quattro angoli del mondo.

Al suo interno hanno inoltre la propria sede la compagnia professionale OPLAS / CENTRO REGIONALE DELLA DANZA UMBRIA Ass. Cult. e la Scuola di Danza by Oplas A.S.D. 

In accordo con le finalità associative del Teatro Domenico Bruni, la struttura accoglie da anni artisti in residenza creativa sia italiani che stranieri.

_________________________________________

Ass. Cult. TEATRO DOMENICO BRUNI

P.I. e C.F. 03332420540

Via Pian di Botine, 16   060019  Umbertide (PG)